Alla scoperta del “Palio del Grano”, il calendario degli eventi in programma...

Alla scoperta del “Palio del Grano”, il calendario degli eventi in programma dal 2 al 4 giugno

1519
0
SHARE

È fitto il calendario di eventi in programma per l’VIII edizione del “Palio del Grano” che si svolgerà da venerdì 2 a domenica 4 giugno interessando tutto il centro cittadino. In occasione del Palio, che vede il fattivo coinvolgimenti degli istituti scolastici, delle associazioni e dei cittadini, la città sarà divisa in sei quartieri. L’ambito riconoscimento del VI Premio “Carato d’oro del Grano” sarà consegnato al Maestro Emanuele prof. Calvo nella giornata di venerdì 2 giugno seguito dall’esibizione della Corale Libere Armonie da lui diretta. Quest’anno, oltre alla rassegna dei cortei storici di Sicilia, sfileranno gruppi di musici e sbandieratori di diverse parti dell’isola. In più, mostre ed installazioni artistiche ed artigianali metteranno in risalto le maestranze locali assieme ai mercatini di prodotti tipici. Non mancherà la tradizionale Arte dei Madonnari che, nei suoi diciotto anni di vita, ha radunato i migliori artisti del territorio. Degno di nota il Convegno sui grani antichi con la parteci-pazione del Consorzio Ballatore, durante il quale si espliciterà il percorso che va dalla produzione del grano al prodotto finito di cui la cucca sarà il risultato da gustare. La cucca, un prodotto della tradizione iblea, da cibo contadino si eleva a protagonista di una sagra quale elemento di assoluta novità nel’ambito ancora più ambizioso della Sagra del Grano,e sarà l’Istituto Alberghiero di Rosolini a portarla avanti assieme all’Archeoclub, un’intuizione culinaria che delizierà i palati dei viag-giatori nella storia. L’atmosfera sarà resa ancora più magica grazie agli sbandieratori che si esibiranno nelle giornate di sabato e domenica. Il Cast di Rosolini rappresenterà i momenti più importanti e significativi della storia cittadina. La giornata di domenica 4 giugno, quella conclusiva, vedrà un pomeriggio ricco di attività, tra musica e cortei, e si concluderà con la rievocazione di “Rosolini nella storia” e la tanto attesa conquista del Palio.

Nessun commento

Lascia un commento