“Commissione cultura”, Giuliano Ovando Salemi nuovo consulente per i rapporti con la...

“Commissione cultura”, Giuliano Ovando Salemi nuovo consulente per i rapporti con la comunità rosolinese in Argentina

834
0
SHARE

Primo incontro dopo la pausa estiva per la Commissione Cultura, che ha stabilito alcuni dei punti da trattare durante l’anno. La Commissione,  presieduta dal prof. Corrado Calvo, ha accolto favorevolmente la proposta dell’Amministrazione Comunale per la nomina del prof. Julian Ovando Salemi a consulente comunale, a titolo gratuito,  sulle problematiche relative ai rapporti con la comunità rosolinese in Argentina, nonché la richiesta  di gemellaggio della Città di Franck (Argentina) e di Frankenthal (Germania) con la Città di Rosolini. Si è inoltre discusso del museo comunale “Biagio Poidimani”, che l’Amministrazione Comunale intende istituire presso i locali dell’ex Chiesa di Santa Caterina di via Bellini, e sullo sviluppo del progetto relativo alla valorizzazione del territorio e delle cave, con un’ampia relazione dell’architetto Pippo Libra. Altro punto trattato dalla Commissione è il progetto culturale letterario “Scripta manent”, promosso dall’associazione culturale “Cultura e dintorni”, che prevede il coinvolgimento di tutte le scuole cittadine e l’intervento di autori e  prestigiose personalità  del mondo della cultura. Per sviluppare il progetto sono state indicate le sotto commissioni “Storia e tradizioni”, guidata dalla professoressa Ignazia Iemmolo Portelli, e “Area letteraria” guidata dalla professoressa Concetta Aprile. «Un’intensa attività culturale – ha affermato al termine dell’incontro il sindaco Corrado Calvo – è sintomo di crescita e di sviluppo  per l’intera Città. Il lavoro portato avanti dalla Commissione è meritorio perché indirizzato sicuramente verso questo obiettivo che valorizza le peculiarità e le risorse umane e naturali della nostra Comunità».

Giovanna Alecci

Nessun commento

Lascia un commento