Concerto raffinato e di gusto della Corale “Libere Armonie” di Rosolini

Concerto raffinato e di gusto della Corale “Libere Armonie” di Rosolini

1166
0
SHARE

Elegante il concerto E’ natu lu bambinieddu della corale “Libere Armonie” di Rosolini, in occasione delle festività natalizie, eseguito Domenica 27 Dicembre, all’interno della suggestiva cornice della Chiesa Madre di Rosolini e patrocinato dall’Amministrazione Comunale.
Il concerto è stato presentato dalla corista, prof.ssa Enza Serrentino e sapientemente diretto dal Maestro Emanuele Calvo. Molti brani sono stati accompagnati al pianoforte dalla pianista e corista Antonella Giuga.
Un viaggio musicale che parte dai tradizionali brani sacri e carole anglosassoni, con Gloria in excelsis Deo, Joy to the World e White Chrismas e prosegue con i brani della nostra tradizione popolare con i canti E’ natu lu bambinieddu di Giuseppe Mignemi e Ma cchi eni stu fistinu, melodia popolare siciliana armonizzata dal M° Emanuele Calvo ed eseguita dal soprano Silvana Cassola e dal tenore Salvatore Raimondo; un tocco di grazia con il medley A Classic Christmas con i brani della tradizione barocca di Bach, Vivaldi ed Haendel;  al tradizionale Oh Happy Day di Edwin Hawkins, magnificamente interpretato dal tenore Salvatore Raimondo.

Un momento magico e intenso, che ha donato un’atmosfera di vera grazia si è potuto gustare durante l’esecuzione del brano polifonico Ninna nanna di Piero Caraba, coreografato dall’insegnante di ballo Concetta Pirosa che ha coordinato, con impeccabile bravura, i piccoli angioletti Serena Franzò, Giulia di Lorenzo, Alessia Gennaro, Flavia Piazzese, Giulia Cavallo, Anastasia Caccamo, Sophie Mancuso.                                         Il concerto si è  concluso in bellezza, con l’allegro Buon Natale di R. Alex Anderson, con il quale la corale ha “intonato” i suoi più sinceri auguri al pubblico presente.

Il concerto ha riscosso un calorosissimo consenso da parte del pubblico presente che è rimasto affascinato dai brani classici e popolari, eseguiti ed interpretati con eleganza da una Corale che ha quindici anni di esperienza, ed è costituita da persone appassionate di canto polifonico, le quali hanno raggiunto, negli anni, ottimi livelli di capacità vocale, grazie allo studio continuo sulle tecniche di riscaldamento, sull’ intonazione, sul ritmo, sull’armonia, a cui si è pazientemente dedicato il M° Emanuele Calvo collaborando con esperti del settore.
Ascoltare la corale “Libere Armonie” è sempre una felice occasione che permette di riscoprire il prezioso patrimonio di canti, storie ed emozioni sia della nostra stupenda terra sia della musica internazionale.

Si ringrazia il pubblico presente per l’apprezzamento di una realtà corale importante nel nostro territorio. Si ringrazia il Sindaco Corrado Calvo, presente al concerto, l’assessore alla Cultura e al Turismo, Luigi Incatasciato e Don Bruno Carbone per la disponibilità a collaborare.
                                                                                                      Sara Calvo

Nessun commento

Lascia un commento