“Devo dare da mangiare ai miei figli” e rapina le Poste di...

“Devo dare da mangiare ai miei figli” e rapina le Poste di Buccheri

760
0
SHARE

I militari della Stazione Carabinieri di Buccheri, su segnalazione ricevuta al numero di emergenza 112, sono intervenuti presso il locale ufficio postale per una rapina consumata poco prima. Sul posto i militari hanno ricostruito quanto accaduto: due uomini con il volto scoperto, di cui uno armato di pistola, hanno minacciato le due dipendenti che stavano aprendo l’ufficio, intimando loro di consegnare il denaro e di non fare mosse avventate. “Ho dei bambini e devo dargli da mangiare” la frase proferita con inflessione dialettale siciliana da uno dei due rapinatori i quali, dopo essersi fatti aprire la cassaforte e consegnare circa diecimila euro, sono scappati a piedi per le vie limitrofe facendo perdere le proprie tracce. Sul posto i Carabinieri procedevano ad acquisire le prime informazioni sull’accaduto diramando immediatamente le ricerche degli autori del reato a tutte le pattuglie impiegate sul territorio nonché alle forze di polizia operanti nelle province limitrofe.
Continueranno con il massimo impegno le attività info-investigative del caso al fine di individuare gli autori del reato.

Nessun commento

Lascia un commento