Furto nella notte in Chiesa Madre, la sagrestia messa a soqquadro

Furto nella notte in Chiesa Madre, la sagrestia messa a soqquadro

5425
0
SHARE

Anche la Chiesa Madre di Rosolini, intitolata a “San Giuseppe”, protettore della Città, nel mirino dei ladri. Nella notte tra martedì 25 e mercoledì 26 ottobre, ignoti individui si sono introdotti all’interno della Chiesa e, dopo aver disattivato l’allarme tagliando i fili elettrici, hanno messo a soqquadro la sagrestia in cerca di denaro e oggetti di valore. Successivamente i ladri hanno forzato tutte le cassette per le offerte situate nelle pareti laterali della Chiesa. In corso di valutazione il danno economico.

Il furto è stato denunciato ai Carabinieri dal parroco della Chiesa, don Bruno Carbone.

I ladri, per entrare, avrebbero forzato una finestra del balconcino laterale di via Roma.

Nessun commento

Lascia un commento