I generi fotografici: la street photography

I generi fotografici: la street photography

592
0
SHARE

Anche in questo appuntamento con la nostra rubrica parleremo di generi fotografici; oggi è la volta di un genere ricco di intuizione, tecnica e velocità di pensiero, ovvero la street photography. Ma cosa si intende per street photography? Non è altro che quel genere di fotografia che mostra e racconta tutto ciò che accade in strada, in giorni ordinari, catturando momenti irripetibili e personaggi inconsueti. Come ho detto prima, tre sono gli elementi importantissimi per praticare questo genere di fotografia.

Il primo è l’intuizione, elemento imprescindibile se si vogliono catturare i momenti perfetti e le inquadrature desiderate; è necessario avere l’intuizione tanto veloce quanto precisa dell’attimo da immortalare. Il secondo elemento è la tecnica: bisogna conoscere perfettamente la propria macchina fotografica, insieme alle basi di fotografia quali iso, tempi di otturazione e diaframmi (argomenti di cui abbiamo già ampiamente parlato nel corso dei nostri appuntamenti mensili). Tutto questo perché, con la street photography, è facile imbattersi in cambiamenti di luce repentini o in situazioni in cui la conoscenza tecnica è importantissima. Il terzo ed ultimo elemento è la velocità di pensiero: bisogna essere veloci nel leggere le situazioni, anche impreviste, e risolvere il tutto nel migliore dei modi, portando a casa lo scatto desiderato.

La bellezza della street photography è data soprattutto dalla possibilità di poterla praticare ovunque, in qualsiasi luogo, città, paese in cui ci si trova. Detto questo uscite e passeggiate e, scattando, descrivete la bellezza spesso sottovalutata di tutto ciò che ci circonda.

Buona luce!

Per maggiori info: www.aleccivincenzo.com

Nessun commento

Lascia un commento