Il Gruppo Donatori Sangue Fratres ”San Luigi” festeggia il ventennale della fondazione

Il Gruppo Donatori Sangue Fratres ”San Luigi” festeggia il ventennale della fondazione

989
0
SHARE

Al via i festeggiamenti per il ventennale del Gruppo Donatori Sangue Fratres ”San Luigi”, prima costola della Misericordia di Rosolini. Era infatti il 23 maggio del 1996 quando fu firmato l’atto di costituzione del gruppo donatori un traguardo di tutto rispetto che ha visto impegnati, in tutto questo tempo, tanti volontari che in punta di piedi, silenziosamente, ma con grande responsabilità, serenità, umiltà ed altruismo hanno prestato la propria opera gratuita al servizio del prossimo. Una sobria ma intensa cerimonia si è svolta lunedì pomeriggio per dare il via ai festeggiamenti in Chiesa Madre prima con una Santa Messa di ringraziamento presieduta da don Bruno Carbone e e subito dopo un momento conviviale per festeggiare l’evento. La presidente Luisa Farieri, nella sua relazione, nel sottolineare la sua grande felicità per questo importante traguardo raggiunto, ha tracciato un breve excursus del cammino del Gruppo. “Un percorso – ha affermato la Presidente – intenso costellato di grosse difficoltà superate grazie all’amore che ognuno di noi ha avuto per questo gruppo. Per questo desidero ringraziare tutti primi i donatori attivi per il gesto che fanno regalando speranza di vita al prossimo”. Per questo motivo la presidente a nome del Direttivo ha lanciato un pressante appello a tutti ed in particolare ai giovani affinchè questi si possano avvicinare a collaborare, sia come dirigenti che come donatori attivi, per un ricambio generazionale e portare nuova linfa. “Mi auguro vivamente e con grande fiducia – ha concluso Luisa Farieri – che questa celebrazione del ventennale possa, in qualche modo, segnare un nuovo inizio per la Fratres, affinchè essa continui a dare il proprio contributo alla crescita civile e sociale del nostro paese”.

Nessun commento

Lascia un commento