In arrivo a Rosolini una delegazione del Comune di Frankenthal per una...

In arrivo a Rosolini una delegazione del Comune di Frankenthal per una visita istituzionale

1557
0
SHARE
Il sindaco di Frankenthal, Hebich, e il sindaco di Rosolini Corrado Calvo.

Da giovedì pomeriggio 12 a sabato mattina 14 ottobre, Rosolini riceverà una delegazione del Comune di Frankenthal (Germania) guidata dal Sindaco Martin Heibich, firmatario del  primo protocollo d’intesa sottoscritto a Frankenthal il 25 marzo scorso. La delegazione, composta da 14 persone  tra i quali consiglieri comunali di diversa estrazione politica, sarà ospite della Città per rafforzare e portare avanti quelle iniziative di scambio sociale, economico, culturale e sportivo  che avevano  contraddistinto il soggiorno della delegazione rosolinese  a Frankenthal, che si era concluso con la sottoscrizione del protocollo tesa a rinsaldare sempre più i vincoli tra le due comunità.

Il Comune di Rosolini, in collaborazione con diverse aziende locali che si sono offerte  a dare il loro apporto economico, ha predisposto per i suoi ospiti un ricco programma di appuntamenti contraddistinto dalle visite ai luoghi di maggior interesse storico,  artistico e culturale della città.

Venerdì 13 alle ore 17,30 presso l’aula Consiliare, si terrà invece la cerimonia di saluto da parte del Consiglio Comunale e degli Amministratori. A seguire, presso la Sala Giunta sarà siglato il “Patto di Amicizia” con la città di Frankenthal, propedeutico per il futuro “gemellaggio”.

“Dopo la recente visita nel marzo scorso di una nostra delegazione in Germania – ha dichiarato il sindaco Corrado Calvo – nel corso  della quale fu sottoscritto tra le parti un protocollo d’intesa al fine di risaldare i vincoli di amicizia tra le due comunità, il rapporto tra Rosolini e Frankenthal vivrà in questi giorni un altro momento molto importante. La visita di una delegazione guidata dal Sindaco Martin Heibich testimonia la ferma volontà di proseguire  un percorso di collaborazione a beneficio delle due comunità. Non dimentichiamo che a Frankenth  vive ed opera una nutrita comunità di rosolinesi che nel corso degli anni  ha contribuito alla crescita della città tedesca. Per questo, rinsaldare questi vincoli, diventa di fondamentale importanza. Ringrazio pertanto – conclude Calvo –  il Sindaco Martin Heibich per avere accolto il nostro invito a ricambiarci la visita. Un ulteriore  passo in avanti per una collaborazione sempre più proficua sotto l’aspetto sociale, economico, culturale e sportivo”.

Nessun commento

Lascia un commento