La festa dell’amore e dell’amicizia all’Istituto “A. Amore”

La festa dell’amore e dell’amicizia all’Istituto “A. Amore”

506
0
SHARE

In occasione della Festa di San Valentino, presso l’Istituto Comprensivo “Antonio Amore” di Pozzallo, gli alunni della Scuola Secondaria di I Grado hanno festeggiato la giornata dell’Amore e dell’Amicizia realizzando dei graziosi biglietti augurali, proprio come è usanza nei Paesi di lingua inglese e francese nel giorno di St. Valentine e di Saint Valentin dove si celebra l’Amore in tutte le sue forme. Infatti nei paesi di cultura anglosassone e poi anche di cultura francese, la festa di S. Valentino si è da sempre caratterizzata per lo scambio di valentine, cioè i bigliettini d’amore spesso sagomati nella forma di cuori stilizzati o secondo altri temi tipici della rappresentazione popolare dell’amore romantico. La più antica “valentina” risale al XV secolo e fu scritta da Carlo d’Orléans alla propria moglie.

A Parigi, il 14 febbraio 1400, fu istituita la fondazione dell’ Alto Tribunale dell’Amore, ispirata ai principi dell’amor cortese con lo scopo di decidere su controversie legate ai contratti d’amore, i tradimenti e la violenza contro le donne. A Scuola, gli studenti si sono prodigati nel ricercare frasi in lingua inglese e francese da riportare nei biglietti augurali da dedicare alla persona più importante della loro vita: genitori, amici o anche insegnanti. Un vero e proprio compito di realtà interdisciplinare in cui si valutano competenze e abilità nei diversi ambiti, iniziativa molto gradita da tutti gli alunni.

Grazie alla fattiva collaborazione dei docenti di lingua, tecnologia e di arte si è ottenuto un lodevole risultato condiviso da tutti con un grande impegno riuscendo a creare degli originalissimi biglietti augurali per il giorno di San Valentino. Auguri alla nostra originalità e a tutti coloro che amano con vero cuore. 

             Prof. Rosario Meli, Funzione Strumentale I.C. “Antonio Amore” Pozzallo  

Nessun commento

Lascia un commento