L’ex alpino paracadutista di 83 anni Alessandro Belliere, che sta percorrendo l’Italia...

L’ex alpino paracadutista di 83 anni Alessandro Belliere, che sta percorrendo l’Italia a piedi, oggi fa tappa a Rosolini

1500
0
SHARE

Seimila chilometri a piedi, dal 2 aprile al 24 ottobre, toccando tutti i capoluoghi di provincia italiani. È questa la “Grande sfida 2016” di Alessandro Belliere, l’83enne ex alpino paracadutista di Bologna che stamattina è arrivato a Rosolini, accolto nell’aula consiliare dal sindaco Corrado Calvo, dall’assessore allo Sport Michele Floriddia, dal responsabile del Settore Sport Salvatore Covato e da alunni e insegnanti di alcune classi degli Istituti Comprensivi cittadini. “Lo scopo della mia impresa – ha affermato Belliere, ringraziando il sindaco e la città per averlo ospitato in questa sua tappa – al di là della personale sfida con la mia età, è dimostrare che con un stile di vita sano, facendo sport e soprattutto con tanto entusiasmo, si può restare in salute anche da anziani, con grande beneficio personale e per l’intera società. Fate sport e concentratevi meno sul computer e sugli smartphone, e la qualità della vostra vita ne trarrà giovamento”.

img_0116

Il sindaco Calvo, nel ringraziare l’ex alpino per avere scelto Rosolini come tappa, si è congratulato con lui per la sua impresa sottolineando non solo l’importanza del gesto sportivo ma anche il messaggio di alto valore sociale che sta trasmettendo in questa grande sfida. Il primo cittadino ha poi consegnato una targa riportante lo stemma del Comune e un libro con la storia della Città.

Nessun commento

Lascia un commento