Mancato adeguamento dei contratti di lavoro, lunedì 3 luglio sciopero dei netturbini

Mancato adeguamento dei contratti di lavoro, lunedì 3 luglio sciopero dei netturbini

1827
0
SHARE
Operatori ecologici in sciopero selvaggio in piazza Garibaldi a Rosolini, giovedì 23 febbraio

Lunedì 3 luglio è stata indetta una giornata di sciopero dagli operatori ecologici che svolgono il servizio di raccolta dei rifiuti per conto della ditta incaricata. Pertanto, il Responsabile del Settore Ecologia geom. Giuseppe Vindigni invita i cittadini a non esporre all’esterno delle proprie abitazioni i contenitori contenti umido e plastica in quanto il servizio di raccolta porta a porta non verrà espletato. Si specifica altresì che l’umido sarà ritirato il giorno successivo congiuntamente all’indifferenziata mentre i contenitori contenenti la rifiuti di plastica verranno svuotati il venerdì successivo come da calendario.
Lo sciopero dei netturbini, indetto dalle sigle sindacali Fiadel, Uil Trasporti e Cgil, è dovuto al mancato adeguamento del contratto di lavoro che ha bloccato gli aumenti di stipendio previsti per legge.

Nessun commento

Lascia un commento