Medaglia “nuovi talenti” per Sara Morosini al concorso canoro “Note di Sanremo”

Medaglia “nuovi talenti” per Sara Morosini al concorso canoro “Note di Sanremo”

2481
0
SHARE
Sara Morosini.

Con “Non è l’inferno” di Emma, la rosolinese Sara Morosini si aggiudica la medaglia “nuovi talenti” al concorso canoro “Note di Sanremo”, svoltosi il 5 febbraio scorso al bar Savini di Ragusa. Bella, brava, con grinta da vendere e voce per bruciare le tappe del successo, la cantante rosolinese a fine concorso ha riscosso molti consensi. Elogi e messaggi di incoraggiamento da parte di amici non sono mancati nemmeno sulla sua pagina Facebook; suo primo fan è il papà Roberto, orgoglioso di questo primo traguardo nella sua carriera.
Sara Morosini, 25 anni, vive e lavora a Ragusa. La passione per il canto è iniziata sin da piccola. Nel corso degli anni ha studiato con la docente Carmela Scivoletto di Modica. Nel tempo libero suona la chitarra e porta avanti un progetto personale di stampo “pop cantautorale” con la stesura dei brani che andranno a comporre il suo primo album, seguita dalla professionalità del produttore e arrangiatore della “Wave studio” di Ragusa Giacomo Diego Campione e il musicologo Giovanni Depetro. «Cantare è sempre stata la mia passione – ha dichiarato la giovane -, una passione che farà sempre parte della mia vita. Attraverso la musica riesco a esprimere determinate emozioni. Attualmente sono alle prese con la registrazione di alcuni miei brani con la “Wave studio”, canzoni che andranno a comporre quello che sarà il mio primo album. Sarà mia intenzione, dunque, cercare una casa discografica che vorrà sposare il mio progetto musicale. Mi preme ringraziare innanzitutto mio padre Roberto, per il continuo sostegno e incoraggiamento, così come i miei più cari amici e fidati fan e la giuria che mi ha onorato con questa medaglia. Ringrazio anche il produttore e arrangiatore Giacomo Diego Campione per i suoi preziosi e utili consigli e il musicologo che collabora al mio progetto, Giovanni Depetro. Grazie a tutti e… stay tuned.»
Se volete seguire Sara, la sua pagina Facebook è “Sara Morosini”.

Giuseppe Gallato

Nessun commento

Lascia un commento