Meetup 5 Stelle Rosolini: “Se accolti i 4 rinvii a giudizio, l’Ente...

Meetup 5 Stelle Rosolini: “Se accolti i 4 rinvii a giudizio, l’Ente si costituisca parte civile”

1164
0
SHARE

«Nella tutela degli interessi dei cittadini, chiediamo che l’Amministrazione comunale attivi tutti gli strumenti messi a disposizione dalla legge vigente affinché si costituisca parte civile nel procedimento relativo alla realizzazione del Centro Commerciale “La Carrua”’». Sono queste le dichiarazionidel Meetup 5 Stelle di Rosolini, che organizzerà iniziative territoriali per sensibilizzare la cittadinanza in merito alla vicenda.

Questa mattina è stata recapitata una lettera al Sindaco, alla Giunta e al Consiglio comunale, «perché non bastano – spiegano gli attivisti – gli attestati di fiducia rivolti alla Presidente del Consiglio ed ai due dipendenti comunali; i capi di imputazione di richiesta di rinvio a giudizio per presunte ipotesi di abuso in atti d’ufficio aggravato, se confermati, destano infatti particolare preoccupazione e perplessità sull’integrità e correttezza dell’operato dei soggetti coinvolti, considerato i ruoli che continuano a detenere in seno all’amministrazione. Qualora venga accolta la richiesta di rinvio a giudizio, preso atto che il Comune risulta parte offesa nel procedimento, la costituzione a parte civile del Comune rappresenterebbe un segnale importante su come la nostra comunità consideri tale tipologia di reati ma, soprattutto, costituirebbe un esempio doveroso e opportuno nei confronti dei cittadini e nella gestione della cosa pubblica».

L’ente locale, secondo gli attivisti del Meetup, «si è trovato ad essere parte lesa, in mezzo a vicende per cui riteniamo sia doveroso tutelarne l’immagine ed il prestigio. Ribadiamo ancora una volta la massima fiducia nell’operato della magistratura perché non sia lasciata alcuna ombra sulle nostre amministrazioni pubbliche, che debbono essere delle case di vetro, trasparenti, in cui tutti i cittadini possano sentirsi rappresentati».

Giovanna Alecci

Nessun commento

Lascia un commento