Obiettivo salute

Obiettivo salute

416
0
SHARE

chiara-sammito

A cura della dott.ssa Chiara Sammito,
biologa, nutrizionista e naturopata
www.centronutrilab.it
info@centronutrilab.it
Cell: 328.6076601

Sempre più spesso in tv e sui social viene posta l’attenzione sulle cosiddette medicine integrate, definite anche medicine alternative o complementari, ma non tutti sanno di cosa si tratta. Vediamo di fare un po’ di chiarezza.

La medicina moderna ha sempre più assimilato il concetto di terapia alla sola prescrizione di farmaci senza tener conto di vari aspetti che costituiscono l’unicità dell’individuo, tra cui la rete psicosociale, il modo in cui si nutre, la genetica, il sistema biologico nella sua complessità e la fisiologia del suo corpo. La salute in senso ampio non è semplicemente l’assenza di malattia. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definisce la salute come uno stato di benessere generalizzato; la salute è stare bene con se stessi, nei rapporti con gli altri e nel mondo.
Non è sufficiente una visione che si limita a valutare l’interazione con alimenti o farmaci, o la sola somatizzazione di eventi mentali, in quanto siamo dei sistemi complessi. L’obiettivo comune degli approcci terapeutici di oggi è il mantenimento della salute e la gestione della malattia, ma la frammentazione di alcune branche, dovuta ai settori sempre più specialistici, ci ha resi incapaci di vedere la realtà della malattia nella sua interezza.
Ma nell’obiettivo salute conta di più la genetica o l’ambiente? Esattamente metà e metà. Molte malattie genetiche, con un adeguato stile di vita, possono rimanere silenziose per parecchi anni, spesso anche per tutta la durata della vita.
Siamo tutti parte di un tutto; non potremmo vivere senza gli altri sistemi viventi dei quali ci nutriamo e dai quali ricaviamo le risorse per evolverci. Anche il nostro corpo, in fondo, codifica queste leggi universali e non possiamo pretendere di raggiungere e mantenere la salute se non teniamo conto di questo principio fondamentale.

Nessun commento

Lascia un commento