Ruba il portafogli ad una donna, ripreso dalle telecamere: arrestato

Ruba il portafogli ad una donna, ripreso dalle telecamere: arrestato

2304
0
SHARE

Nel corso della serata di sabato 05 Agosto i Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto con strappo Cassola Tony, classe 1989, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.
Nello specifico, alle ore 20 circa una donna contattava il numero di emergenza 112 riferendo di essere stata scippata del proprio portafogli. Sul posto intervenivano prontamente i Carabinieri della Stazione di Rosolini, già impiegati in servizio di perlustrazione sul territorio, i quali, dopo essersi sincerati che la vittima non avesse riportato lesioni, raccoglievano le informazioni necessarie per ricostruire quanto accaduto. La donna raccontava che poco prima, mentre era seduta in macchina lato passeggero intenta ad intrattenere la nipotina di pochi mesi, un uomo, con gesto repentino, si introduceva con le braccia all’interno dell’abitacolo strappandole di mano il portafogli per poi darsi alla fuga. Dalla visione delle immagini di un impianto di videosorveglianza di un esercizio commerciale i militari riconoscevano senza ombra di dubbio Cassola Tony quale autore dello scippo. Grazie alla conoscenza del territorio e dei soggetti di interesse operativo presenti, i Carabinieri avviavano immediatamente le ricerche dell’uomo, controllando i luoghi che lo stesso è solito frequentare, rintracciandolo poco dopo in una piazza centrale del paese. La perquisizione personale a suo carico consentiva di rinvenire il portafoglio, privo di denaro contante ma completo di documenti e carte di credito, che veniva restituito alla legittima proprietaria.
Condotto in caserma, Cassola Tony è stato dichiarato in arresto e, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Nessun commento

Lascia un commento