Sbloccati 14 milioni di euro per la Siracusa-Gela

Sbloccati 14 milioni di euro per la Siracusa-Gela

540
0
SHARE

Sbloccati circa 14 milioni di euro per i lotti 6-7-8 dell’autostrada Siracusa-Gela. Ad annunciarlo è l’onorevole Vincenzo Vinciullo, presidente della Commissione Bilancio dell’Ars, a seguito di una riunione convocata appositamente per sbloccare le risorse destinate all’esecuzione dei lavori ed evitare l’interruzione degli stessi e il licenziamento dei lavoratori.

Alla riunione hanno partecipato i Sindacati delle due province, gli Assessori e i dirigenti dell’Assessorato dell’Economia e dell’Assessorato delle Infrastrutture, i rappresentanti delle ditte e quelli del Consorzio per le Autostrade Siciliane; nel corso dei lavori sono state esaminate tutte le difficoltà fino ad oggi riscontrate, che hanno portato le ditte a minacciare di interrompere i lavori che stanno esegendo e a licenziare i quasi 500 operai impiegati nella realizzazione dell’opera.

Vinciullo, ricordando che il finanziamento di cui oggi si dispone nasce da un suo emendamento, approvato in Commissione Bilancio quasi 5 anni fa, ha comunicato che l’unico SAL che attualmente la Regione può pagare, pari a circa 14 milioni di euro, è stato sbloccato e quindi il CAS, dalla prossima settimana, sarà nelle condizioni di pagare le ditte impegnate nei lavori.

L’onorevola ha spiegato di condividere sia la paura dei lavoratori per la perdita dei posti di lavoro che la preoccupazione delle ditte, che lavorano da mesi senza percepire alcun acconto per i lavori svolti.

«Sono soddisfatto – ha concluso l’On. Vinciullo – perché ancora una volta, in Commissione Bilancio, sono state trovate le soluzioni per poter dare risposte concrete, in questo caso non solo ai lavoratori direttamente impegnati, ma a tutto un territorio che aspira a vedere realizzata questa infrastruttura che da decenni si aspetta».

Giovanna Alecci

Nessun commento

Lascia un commento