Sei consiglieri di opposizione: “Squallida intimidazione a Di Stefano”

Sei consiglieri di opposizione: “Squallida intimidazione a Di Stefano”

1677
0
SHARE
i consiglieri vincenzo Paternò e Enzo Vigna

“Un gesto gravissimo perpetrato nei confronti di una persona perbene la cui gravità non  deve essere sottovalutata”. Vicinanza e solidarietà all’ex assessore Carmelo Di Stefano arrivano anche dai consiglieri comunali di opposizione Vincenzo Paternò, Franco Arangio, Enzo Vigna, Carmelo Licitra, Salvo Giummarra e Adriano Giannì.

“Un clima che non fa bene ad una città laboriosa -dicono i sei consiglieri comunali-, perchè lede fortemente il diritto di pensiero e la libertà di espressione. Il fatto che l’intimidazione abbia coinvolto indirettamente anche bambini, rende tutto più triste e preoccupante. Dobbiamo ribellarci con forza contro questi vili gesti e, così come in passato, chiederemo con più insistenza un intervento forte per aumentare i controlli in città. Nello stesso tempo auspichiamo che le indagini in corso da parte delle forze dell’ordine possano portare alla cattura di chi si è reso protagonista di questa squallida intimidazione”.

Nessun commento

Lascia un commento