Trova dei soldi nel bancomat e li restituisce, rosolinese campione di onestà

Trova dei soldi nel bancomat e li restituisce, rosolinese campione di onestà

3262
0
SHARE

Sono storie come questa che vorremmo sentire ogni giorno al tg, storie che non dovrebbero sorprendere ma che purtroppo, ormai, sono diventate rare. Sabato mattina il vicebrigadiere dei carabinieri Luigi Scamporlino, ormai in pensione, si è recato allo sportello del bancomat della Posta di Rosolini con l’intento di prelevare ma, avvicinandosi, ha visto un mazzetto di banconote dimenticate. Vedendo una ragazza che si stava allontanando, senza pensarci due volte l’ha chiamata restituendole i soldi. «Quando i presenti si sono congratulati con me – ha dichiarato – sono rimasto stupito, perchè per me nel mio gesto non c’era niente di straordinario. Non mi ha neanche sfiorato l’idea di prendere quei soldi, e poi penso a quella povera ragazza, come si sarebbe sentita tornando a casa e scoprendo che aveva perso i suoi soldi».

Giovanna Alecci

Nessun commento

Lascia un commento