La Clownterapia con il dott. Franco Scirpo: l’allievo di Patch Adams il 3 febbraio a Rosolini

3612
- Pubblicità a pagamento -

Ridere aiuta a sentirsi meglio. Questo accade nella vita ma è nei contesti sociosanitari che la risata e le emozioni positive accendono con maggiore intensità la scintilla vitale, umanizzando i luoghi di cura e facilitando i processi di guarigione. Difatti, la clownterapia in senso terapeutico fornisce alle persone in difficoltà gli strumenti per attivare le proprie risorse e ritrovare il benessere. E sarà proprio la clownterapia il tema dell’appuntamento in programma  per venerdì 3 febbraio alle ore 18.30 in Sala Cartia. 

Pubblicità a Pagamento

Un’iniziativa voluta dalla Fidapa per la diffusione del pensiero positivo e per la sensibilizzazione alla clownterapia che si svolgerà attraverso l’interessante relazione teorica e la dimostrazione pratica di uno dei massimi esponenti italiani in materia.  L’incontro gratuito e aperto alla cittadinanza sarà moderato dalla presidente della Fidapa sezione di Rosolini, Ignazia Iemmolo Portelli, che introdurrà il dott. Franco Scirpo, psicologo e psicoterapeuta siciliano che si è formato con Patch Adams nel campo della clownterapia e con il dottor Madan Kattaria nello studio dello yoga della risata. Quello di Scripo a Rosolini sarà un gradito ritorno, già ospite del club femminile nel 2011 e nel 2016 con due appuntamenti di successo e tutti da ridere.

La cittadinanza è invitata a partecipare.

Alessandra Brafa

- Pubblicità a pagamento -