Detenuto rosolinese si toglie la vita nel carcere di “Cavadonna”

Detenuto rosolinese si toglie la vita nel carcere di “Cavadonna”

41917
0
SHARE

E’ deceduto, sembrerebbe impiccandosi nella propria cella del carcere siracusano “Cavadonna”, il giovane Pietro Nolasco, 26 anni, rosolinese. Il magistrato di turno ha posto sotto sequestro la salma che si trova attualmente nell’obitorio dell’ospedale “Umberto I” di Siracusa per accertare l’esatta dimanica del decesso. L’autopsia sarà svolta molto probabilmente lunedì mattina.

Era stato rinchiuso in carcere qualche giorno fa con la grave accusa di violenza sessuale e tentato omicidio.

Nessun commento

Lascia un commento