Erasmus all’istituto “D’Amico”: didattica innovativa per promuovere l’inclusione

Erasmus all’istituto “D’Amico”: didattica innovativa per promuovere l’inclusione

904
0
SHARE

Dal 9 al 12 novembre l’Istituto, guidato dal Dirigente Scolastico Prof. Andrea Macauda, sta ospitando nuovamente, dopo la tappa svoltasi nel mese di maggio, una delegazione di studenti e docenti provenienti da Polonia e Olanda, Paesi partners del progetto Erasmus.

img-20161109-wa0012

Sotto il coordinamento della Prof.ssa Maria Belluardo, responsabile del progetto, collaborata dalla prof.ssa Rosita Pirosa, le giornate di permanenza delle delegazioni straniere, dopo l’accoglienza festosa organizzata dai docenti sia dell’Infanzia che della Primaria del plesso Sacro Cuore, si svilupperanno attraverso una serie di incontri, esperienze didattiche e visite del territorio che serviranno come ampliamento della tematica affrontata.

wp_20161109_002

L’obiettivo del progetto è quello di promuovere l’Inclusione di tutti gli alunni attraverso l’utilizzo di una didattica innovativa e di strumenti digitalizzati, con sperimentazione di nuovi percorsi a classi aperte e scambio di buone pratiche, il tutto al fine di promuovere anche l’inclusione degli alunni con D.S.A.

Nessun commento

Lascia un commento