Furto di cavi in rame in contrada “Baracchino”, indagano i Carabinieri

Furto di cavi in rame in contrada “Baracchino”, indagano i Carabinieri

879
0
SHARE

Nella decorsa notte, in contrada Baracchino, ignoti hanno asportato diversi metri di cavi elettrici, conduttori nudi in treccia di rame da 35mm, provocando un blackout tuttora perdurante, che i tecnici Enel contano di risolvere nella giornata odierna. I Carabinieri della Compagnia di Noto sono al lavoro per risalire agli autori di questi furti: sono in atto servizi finalizzati allo specifico reato, provvedendo ad effettuare controllo, tra l’altro, anche presso i depositi di mezzi e materiale ferroso.

Nessun commento

Lascia un commento