Nuovo assessore nella giunta Calvo, è l’avvocato Corrado Di Stefano

Nuovo assessore nella giunta Calvo, è l’avvocato Corrado Di Stefano

2885
0
SHARE

Nominato oggi pomeriggio il nuovo assessore in sostituzione al dimissionario Corrado Modica. Si tratta dell’avvocato 45enne Corrado Di Stefano, che ha prestato giuramento davanti al Sindaco Corrado Calvo e al Segretario Generale dell’Ente Maria Albino. Contestualmente alla nomina del nuovo assessore, il sindaco Calvo ha ridefinito le deleghe assessoriali, che adesso sono così suddivise:

– Corrado Di Stefano: Igiene e Sanità, Servizi Cimiteriali, Artigianato, Commercio, Protezione Civile, Attività Promozionali, Polizia Municipale, Annona, Affari Generali e Legali, Risorse Umane;

–  Giorgia Giallongo: Bilancio e Finanze, Programmazione Economica, Patrimonio, Sviluppo Economico, Pubblica Istruzione, Cultura e Beni Culturali;

Michele Floriddia: Servizi Sociali, Asilo Nido, Politiche per la Famiglia, Sport, Turismo e Spettacolo, Agricoltura, Sviluppo e Gestione del Territorio Rurale, Politiche Giovanili, Randagismo;

Francesco Listro: Lavori Pubblici, Urbanistica, Territorio e Ambiente, Viabilità e Trasporti, Edilizia Scolastica, Ufficio Europa.

Il sindaco Calvo si è riservato le competenze relative a Ecologia e Gestione e manutenzione del verde pubblico.

la giunta al completo con la Segretaria Generale

Il nuovo assessore, Corrado Di Stefano, è espressione del movimento Territorio e Sviluppo, e completa «una squadra di validi e giovani professionisti della nostra città – ha dichiarato il sindaco – che sono sicuro che lavorerà in reciproca sinergia ed armonia, per dare un forte impulso all’attività amministrativa. Ringrazio l’assessore Corrado Modica che, con spirito di grande abnegazione, si è speso totalmente per la nostra comunità, nella consapevolezza di dover anch’egli contribuire al raggiungimento degli obiettivi prefissati nel nostro programma elettorale, tra i quali annovero il finanziamento del progetto di realizzazione del Centro di Raccolta Comunale a cui ha lavorato con successo. Ritengo, altresì, che a questa Amministrazione va dato atto che è l’unica a non ricorrere al continuo cambio di assessori, a cui molto spesso siamo astati abituati ad assistere. Soltanto pochi passaggi programmati all’interno dei Movimenti politici che sostengono la mia Amministrazione».

Il neo assessore ha voluto ringraziare il sindaco per la la fiducia accordatagli, sottolineando come per lui sia «una grande soddisfazione, ed un onore, ricoprire questa importante carica nella mia Città. Sono sicuro che insieme riusciremo a lavorare in piena sintonia ed armonia; non chiacchiere ma azioni responsabili, per cui mi metterò subito al lavoro per quel che riguarda le deleghe assegnatemi e mi confronterò con gli altri membri della Giunta al fine di coordinare le energie al servizio della collettività».

Nessun commento

Lascia un commento