Progetto “Rosolini cittadinanza giovane”, domande entro il 30 giugno

Progetto “Rosolini cittadinanza giovane”, domande entro il 30 giugno

3453
0
SHARE

Presentato stamattina in conferenza stampa il progetto di Servizio civile nazionale “Rosolini cittadinanza giovane”, che permetterà a 12 giovani di svolgere volontariato all’interno della comunità con un servizio di animazione culturale verso i giovani.

«È un progetto fortemente voluto dall’amministrazione – ha sottolineato il sindaco Calvo – tanto che il Comune di Rosolini è diventato Ente partner dell’ente capofila “A.S.SO.D. Onlus” di Ispica. Anche questo intervento è mirato al sostegno delle fasce in difficoltà, in questo caso dei giovani che non trovano lavoro. La nostra amministrazione continua a dare risposte concrete alle esigenze della città, e per questo voglio ringraziare gli assessori, passati e attuali, che ogni giorno si spendono e si sono spesi per portare avanti al meglio questa macchina amministrativa».

Possono presentare domanda per la selezione i giovani fra i 18 e i 29 anni non compiuti, che siano in possesso di diploma di scuola superiore e della patente automobilistica di categoria B. I 12 volontari verranno scelti dopo una selezione con questionario di ingresso e colloquio, dovranno svolgere 1400 ore di attività in un anno e percepiranno un assegno mensile di 433,80 euro.

Le domande dovranno essere presentate entro le 14 del 30 giugno all’Ente capofila, che disporrà un ufficio anche a Rosolini.

«È un progetto unico – ha dichiarato il presidente Assod Paolo Santoro – che coinvolge i giovani nell’animazione culturale per altri giovani, e che abbraccerà tutte le tematiche e le problematiche che ogni giorno l’Ente comunale si trova ad affrontare, dalla cultura all’ambiente alla legalità. In questo modo i giovani diventeranno punto di riferimento per altri giovani, spesso anche loro coetanei».

Per maggiori info consultare il sito www.assod.org o il sito istituzionale del Comune di Rosolini www.comune.rosolini.sr.it

Nessun commento

Lascia un commento