Sel Rosolini. Fioretti: “Questo non è il NO di Salvini, Berlusconi, Meloni...

Sel Rosolini. Fioretti: “Questo non è il NO di Salvini, Berlusconi, Meloni e Grillo. Ha vinto la Costituzione, non voi!”

1652
0
SHARE
Corrado Fioretti.

“Si faccia immediatamente una legge elettorale rigorosamente proporzionale, per garantire la massima rappresentanza democratica alle culture politiche del paese, anche perché il voto del referendum ci dice ancora una volta che le rappresentanze parlamentari frutto della stagione maggioritaria non hanno nulla a che vedere con il sentimento popolare, e contemporaneamente la sinistra si occupi di disegnare un’alternativa credibile, una risposta alla straordinaria mobilitazione di questi mesi”. È quanto dichiarato da Corrado Fioretti, segretario del circolo Sel-Sinistra italiana di Rosolini, dopo il risultato del referendum Costituzionale di domenica 4 dicembre 2016. “Una risposta -ha continuato- che metta al centro tutto un altro ordine di priorità che noi di Sinistra Italiana indichiamo da tempo: investimenti pubblici, lavoro, redistribuzione della ricchezza, messa in sicurezza del territorio e universalismo dei diritti. In altre parole un programma costituzionale. Questa è la prima delle riforme a cui dobbiamo lavorare. Applicare una Costituzione troppo a lungo violata. Questo non è il NO di Salvini, Berlusconi, Meloni e Grillo. Ha vinto la costituzione, non voi! La costituzione è ANTIFASCISTA nata grazie agli eroici partigiani. Un ringraziamento speciale va a tutto il Comitato per il NO presieduto da Alessandro Pace e Anna Falcone, la fondazione Fare Democrazia in provincia di Siracusa e i referenti di Rosolini e tutti i comitati, associazioni e partiti -in primis il nostro partito- che si sono battuti e spesi a pieno regime in questi mesi di campagna referendaria. Viva la Costituzione! Questa la nostra analisi dopo il voto di domenica”.

Nessun commento

Lascia un commento