100.000 euro al Comune di Ispica per la realizzazione di un canile in contrada Speziale

100.000 euro al Comune di Ispica per la realizzazione di un canile in contrada Speziale

[adrotate banner= “10”]

100.000 euro per realizzare un nuovo canile comunale in contrada Speziale. A comunicarlo è il sindaco di Ispica Innocenzo Leontini con apposita conferenza stampa con la quale è stato reso pubblico il finanziamento della Regione Siciliana che consentirà la nuova realizzazione della struttura necessaria per combattere il fenomeno del randagismo.

[adrotate banner= “20”]

“Dall’ottobre del 2020 -dice Leontini-, dei 200 cani che erano insediati e a carico del Comune, oggi ce ne sono 117, 317 sono andati in affido non entrando neanche in canile, 13 reimmessi nel territorio e monitorati, 285 sterilizzati in collaborazione con l’ASP. Il canile comunale è una struttura di grande importanza per arginare il fenomeno del randagismo sul territorio, garantire maggiore sicurezza ai cittadini e ai turisti, condizioni di vita dignitose ai nostri amici a quattro zampe, ma anche per portare avanti una politica animalista efficiente, efficace ed economicamente sostenibile”.

[adrotate banner= “25”]

Grande soddisfazione viene espressa anche dall’Assessore Lucia Franzò la quale, fortemente sensibile alla causa, si è impegnata e ha lavorato affinché il canile comunale di Ispica diventasse realtà.

[adrotate banner= “31”]

“Un sentito ringraziamento -ha detto la Franzò-, è doveroso rivolgerlo al Presidente della Regione Siciliana On. Musumeci e al suo Governo che hanno mostrato sensibilità verso l’argomento e finanziato l’opera”.

[adrotate banner= “32”]

[adrotate banner= “33”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )