550 test rapidi, solo 2 i positivi: i risultati della prima giornata di screening

550 test rapidi, solo 2 i positivi: i risultati della prima giornata di screening

[adrotate banner=”10″]

È terminata la giornata dedicata allo screening anti Covid a Rosolini, che era stata richiesta dal Commissario Cocco e dal Comandante della Polizia Municipale, Salvatore Latino, per monitorare l’evoluzione sanitaria in città. In questa prima fase i test sono stati destinati alla popolazione scolastica di ogni ordine e grado e ai dipendenti comunali.

[adrotate banner=”20″]

È stata alta la partecipazione da parte dei cittadini, nonostante alcune legittime lamentele di genitori, arrabbiati per aver tenuto i bambini chiusi in auto per ore sotto il sole.

I test rapidi effettuati dallo staff medico dell’Asp nell’area di Protezione Civile, con l’aiuto dei volontari della Misericordia, sono stati 550. Di questi solo 2 sono risultati positivi. Ai soggetti positivi, e ai loro contatti, sono subito stati effettuati i test molecolari che nelle prossime ore accerteranno o meno la positività.

Intanto arrivano le prime notizie sulla data del prossimo appuntamento: il Commissario Cocco aveva infatti richiesto al Dott. Ugo Mazzilli, referente Asp, di effettuare i test in “almeno due giornate“. La richiesta pare essere stata accolta e, seppur ancora in attesa di ufficialità, la seconda giornata dovrebbe svolgersi il 10 aprile, prima del ritorno a scuola in presenza.

Solo ieri infatti il Commissario ha ordinato la chiusura di tutte le scuole, a Rosolini, con ritorno in presenza previsto per il 12 aprile.

[adrotate banner=”25”]

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )