A nuoto lungo lo Stretto di Messina: due carabinieri rosolinesi tra gli atleti partecipanti

4566
Da sinistra: Leandro Spadola e Giuseppe Meli
- Pubblicità a pagamento -

Temerari. Sportivi. Coraggiosi. Saranno anche due giovanissimi rosolinesi ad imprimere il proprio marchio sulla famigerata Traversata dello Stretto di Messina, organizzata dal “Comando Interregioanale CC Culquaber” e prevista per sabato 5 ottobre.

Giuseppe Meli e Leandro Spadola, rispettivamente classe ’81 e classe ’94, entrambi appartenenti all’Arma dei Carabinieri della Regione Calabria, saranno tra i 21 protagonisti che domattina – condizioni meteorologiche permettendo -, attraverseranno a nuoto il “mitico” braccio di mare che separa Sicilia e Calabria.

Pubblicità a Pagamento

Partendo da Capo Peloro – Torre Faro di Messina e arrivando sul lungomare di Villa San Giovanni, i due carabinieri rosolinesi dovranno affrontare le difficili correnti che quel lembo di mare riporta, per completare un percorso di 3,3 km (forse anche qualcosa di più alla luce della rotta) e ricevere uno speciale attestato di merito dal Comando promotore dell’evento.

Per prepararsi all’incredibile e affascinante gara, da diversi mesi impegnano quotidianamente forza, tempo ed energia. Il loro è stato un idoneo e puntuale allenamento, che ha alimentato sempre di più, tra una bracciata e l’altra, l’entusiasmo e la concentrazione.

Peraltro, ad avvalorare la personale preparazione atletica e psicofisica, va menzionato un particolare: la condivisione della vasca che per i due ha reso certi momenti e certe fatiche, oltre che più semplici, anche più spensierati.

A Giuseppe e Leandro va tutto il sostegno della città di Rosolini: che il nostro sincero in bocca al lupo vi arrivi forte e chiaro, e sia da carburante per raggiungere con successo il traguardo della vostra tanto ardua, ma audace impresa.

Per il prossimo numero cartaceo del Corriere Elorino, in uscita il 10 ottobre, ci riserveremo di pubblicare un reportage più approfondito dell’esperienza vissuta dai due carabinieri.

- Pubblicità a pagamento -