All’Eloro Ranch si forgiano Campioni. Un Primo Posto per Rosario Floriddia

541
Nella foto: il piccolo Rosario Floriddia con il nonno e l'istruttore Giuseppe Rotondo
- Pubblicità -

Un talento,un’inclinazione e una passione scoperti per caso, grazie all’esistenza dell’Eloro Ranch della famiglia Rotondo, sito in Contrada Tagliati. E’ proprio in questo fantastico maneggio che Rosario Floriddia ,a soli 13 anni, si è già rivelato un piccolo campione.  A cavallo di un Pony “Silver” (unico pony presente in gara) ha ottenuto un Primo Posto  nella Categoria 1-15 (un metro e quindici centimetri) in occasione di una gara svoltasi a Ragusa, nell’ambito del Progetto Sport,  il 23 e 24 giugno, organizzata dal Comitato Regionale Sicilia FISE.

- Pubblicità -

Il piccolo Rosario si è distinto mirabilmente sui 28 partecipanti . “ Abbiamo creato un binomio perfetto- ha dichiarato il suo istruttore  Giuseppe Rotondo-  abbiamo scelto il pony giusto e lo abbiamo affidato alla persona giusta”.

Il piccolo Rosario comincia gli allenamenti “svogliatamente”, quasi per gioco e a soli due mesi dalla prima lezione ha partecipato a due gare e ottenuto due primi premi. Un’inclinazione scoperta per caso e maturata grazie alla maestria dell’istruttore  e al sostegno della sua famiglia: il padre ( il “Groom” indiscusso) e il nonno ( lo sponsor vivente).

Sono molto contento dei risultati” – ha detto con estrema gioia il piccolo Rosario e conclude dedicando il premio proprio ai suoi tre pilastri: istruttore, papà e nonno.

3 ore di allenamento per 3 giorni alla settimana non sembrano poi così tanti eppure i trofei che Rosario si è guadagnato continuano a crescere a dismisura. Proprio giorno 1-2-3 giugno ha ottenuto inoltre una medaglia di bronzo ai Campionati Regionali Pony Individuale che si sono svolti ad Augusta.

“Siamo soddisfatti dei risultati perché è’ un allievo che si allena tantissimo e che dimostra di avere un grande talento  –ha continuato Rotondo- crediamo però che si possa fare ancora di più e vogliamo raggiungere sempre nuovi traguardi”.

L’Eloro Ranch si prepara infatti per approdare alla Fiera Cavalli di  Verona e per i Campionati Italiani che si svolgeranno a Settembre ad Arezzo; l’associazione sportiva nasce infatti con l’intento di formare nuovi campioni di equitazione e metterli alla prova attraverso le competizioni a cui partecipano. Un intento che non è più un’idea e che adesso si concretizza grazie ai numerosi successi.

All’Eloro Ranch, al piccolo Rosario e a tutto il team familiare vanno i nostri migliori complimenti e i nostri auguri affinché possano raggiungere sempre risultati migliori.

- Pubblicità -