Approvato il progetto per il restauro conservativo dell’arco di via Sipione/Controsceri

1034
- Pubblicità -

Si rivaluta un angolo storico della città. Lo storico arco situato in fondo via Sipione, sarà restaurato e portato al suo antico splendore grazie all’interessamento di una ditta privata, la “Rosario Incatasciato” che il 13 giugno scorso ha richiesto un parere alla Sovrintendenza per eseguire i lavori di conservazione dell’arco in pietra, via d’accesso ai vico Controsceri.

- Pubblicità -

Sia la Sovrintendenza che il Comune di Rosolini, tramite l’ufficio Urbanistica di cui è responsabile il geom. Giuseppe Santacroce, hanno approvato il progetto ed i lavori saranno eseguiti a breve.
Ad inizio giugno avevamo denunciato lo stato increscioso in cui si trovava l’arco, che era stato “allargato” per permettere il transito delle auto. Adesso sarà riportato al suo antico splendore.

- Pubblicità -