Assembramento, multato e chiuso un chiosco-bar in via Gonzaga

Assembramento, multato e chiuso un chiosco-bar in via Gonzaga

Sanzione e chiusura temporanea dell’attività. Il mancato rispetto della normativa anti-Covid è costato caro al titolare del chiosco in via Gonzaga, ubicato all’interno dell’area di piazza “Saro Adamo”. I Carabinieri della Stazione di Rosolini sono intervenuti questa mattina dopo aver notato il sovraffollamento di clienti all’interno della struttura.

[adrotate banner= “10”]

Gli avventori del locale si sono però dileguati all’arrivo delle forze dell’ordine. Al titolare è stata irrogata una multa di 400 euro come previsto dalla normativa in caso di assembramento con rischio di contagi.

[adrotate banner= “20”]

L’intervento dei Carabinieri rientra nella campagna di controlli che sono stati intensificati nell’ultimo periodo con l’obiettivo di contenere la diffusione del virus a seguito soprattutto dell’aumento esponenziale dei contagi in città.

[adrotate banner= “25”]

I Carabinieri di Rosolini invitano tutte le attività commerciali a tenere e a far tenere comportamenti responsabili per il rispetto delle normative imposte in questa fase di emergenza, al fine di evitare situazioni di pericolo per la popolazione.

Ed evitare sanzioni, che, in questo periodo problematico per le attività commerciali, diventano anche difficili da pagare.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )