Auto distrutta dalle fiamme, intimidazione ad un Vigile urbano di Rosolini

7102
- Pubblicità -

Bruciata l’auto ad un ispettore di vigilanza del Corpo dei Vigili urbani di Rosolini. Sebastiano Galazzo, 59 anni, ha visto andare a fuoco la sua Fiat “Punto” che era parcheggiata davanti la sua abitazione di via Canada. Il rogo, doloso, sarebbe stato appiccato verso le 2 nella notte martedì 27 e mercoledì 28 dicembre. Sul posto i Carabinieri che hanno avviato le indagini.

- Pubblicità -

L’ispettore Sebastiano Galazzo si occupa principalmente del controllo al contrasto al commercio e alla cartellonistica abusiva.

“Questo vile attentato –ha detto il comandante dei vigili urbani di Rosolini, Orazio Agosta-, non colpisce solo Galazzo, ma è come se fosse stato rivolto a tutto il Corpo dei Vigili Urbani. Se volevano incutere paura o timore, otterranno l’effetto opposto perché intensificheremo i controlli e lavoreremo incessantemente per assicurare i colpevoli alla giustizia”.

- Pubblicità -