Cantieri di lavoro, Incatasciato: “Nelle prossime ore saranno liquidate le retribuzioni ai lavoratori”

Cantieri di lavoro, Incatasciato: “Nelle prossime ore saranno liquidate le retribuzioni ai lavoratori”

Riceviamo e pubblichiamo una nota da parte del Sindaco Pippo Incatasciato sulla vicenda dei cantieri regionali di lavoro che dovevano riprendere questa mattina. E’ l’attesa di una perizia di variante ad avere causato la sospensione dei lavori “che però – dice il Sindaco- non comporta nessuna variazione per i lavoratori nè in termini remunerativi nè per giornate di lavoro”.

[adrotate banner=”10″]

Intanto assicura anche le retribuzioni saranno liquidate nelle prossime ore. A garantirlo è il responsabile del dipartimento delle Politiche Sociali. La nota completa a firma del sindaco:

[adrotate banner=”20″]

“La riapertura dei cantieri sociali è frutto di una promessa fatta lo scorso venerdì alla presenza dei lavoratori, il direttore dei lavori ed i funzionari dell’UTC. A riguardo ci siamo immediatamente attivati per garantire la prosecuzione dei lavori con il conforto della ditta fornitrice di materiali e strumentazione. Stiamo altresì perorando una variante al progetto iniziale, che voglio sottolineare essere progettualità che nasce per opera di questa amministrazione, che consentirebbe di risparmiare delle economie che verrebbero utilmente destinate a rifinire in ogni particolare l’opera.

[adrotate banner=”8”]

Il fatto che i lavori non siano ripresi oggi, non comporta nessuna variazione ne in termini ne remunerativi, ne i termini di giornate lavorative che nel complesso sono e restano 70 e come tali verranno pagate.

Proprio in riferimento alla remunerazione, ribadiamo l’impegno preso nell’ultimo incontro avuto con i lavoratori. Questa mattina il responsabile del dipartimento delle Politiche Sociali mi ha rassicurato sulla circostanza e garantito che nelle prossime ore si procederà alla liquidazione delle somme.

CATEGORIE
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )