Città Verde ripulisce il cortile del palazzo comunale di via Sipione

340
- Pubblicità a pagamento -

Nel volontariato quando si sposa una causa, la passione, la forza e la temerarietà sono le componenti che ti spingono ad andare vanti, oltre qualsiasi ostacolo, al di là di ogni eventuale impedimento.

L’Associazione “Città Verde” non si perde mai d’animo.  Nonostante il negativo di 7mila euro del 2017, non guarda al passato, ma preferisce pensare al presente, forte del senso di responsabilità e di quel legame alla città che la contraddistingue per opere di decoro del verde pubblico, e per azioni di volontariato volte alla pulizia di strade, rotonde e ambiente urbano.

L’ultima operazione virtuosa di Città Verde risale a poco fa, presso il Palazzo Comunale di Via Sipione.

Le condizioni del giardino prima dei lavori di Città Verde

Nel giardino circostante l’immobile, l’Associazione, insieme ai volontari Tobias Corrado Esposto, Davide Pulino e Salvatore Barreca, ha eseguito dei lavori di pulizia grazie all’utile conseguito nel 2018 dal contributo donatogli dall’ Attività Commerciale “Caffè di Luigi Sortino” per la sistemazione della rotonda di Via Sipione Alta, nei pressi della Chiesa S.Caterina.

“Dai lavori della rotonda, siamo riusciti a recuperare anche le risorse necessarie alla diserbatura del cortile del Palazzo di via Sipione”, ci racconta il presidente  Giorgio Zocco.

Piccolo gesti che, se sommati a tutti gli altri, fanno dei luoghi della città una perla rara per decoro urbano e cura del verde pubblico.

Azioni mirate, che sono state apprezzate anche dalla Farmacia Comunale “Sacro Cuore” , che si è resa disponobile a collaborare, sostenendo Giorgio e la sua Associazione.

Basta poco per vedere i benefici che certi lavori portano alla città – commenta il presidente, invitando i Rosolinesi a riflettere -. Comprendo le ristrettezze economiche  del Comune, ma se ogni cittadino sposasse la nostra stessa causa, contribuendo anche  con una cifra simbolica di un euro, la città di Rosolini sarebbe una città migliore”. 

Il lavoro di oggi, insieme a tutti gli altri effettuati da Città Verde – è giusto ribadirlo – lo dimostrano.

- Pubblicità -