Continua la microchippatura di massa all’ex macello comunale, tanti cuccioli hanno intanto trovato casa

Continua la microchippatura di massa all’ex macello comunale, tanti cuccioli hanno intanto trovato casa

Dopo la pausa estiva, si è svolto stamattina nei locali dell’ex macello comunale il quinto appuntamento con la microchippatura di massa.

Sono stati 26 i cuccioli che stamattina hanno ricevuto la microchippatura, 120 il totale da marzo ad oggi.

Ottima organizzazione, locali puliti e climatizzati, spazio aperto. Il macello comunale era stato ripulito a febbraio proprio per essere destinato a quest’importante servizio.

Tutto questo, e questi grandi risultati, non sarebbero possibili però senza la totale dedizione, passione e professionalità dell’associazione Cuore Randagio, coadiuvata nelle operazioni dall’Asp e dal Comune di Rosolini.

Molti dei cuccioli microchippati stamattina, sono pronti per partire: famiglie del nord Italia hanno fatto richiesta di adozione. Questo è sempre stato l’obiettivo di Cuore Randagio, che pensa a sue spese anche al trasferimento dei cuccioli: trovare loro una famiglia.

CATEGORIE
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )