Deceduto il rosolinese trasportato d’urgenza con l’elisoccorso

11669
- Pubblicità -

Un uomo di Rosolini, C.F., 63 anni, è deceduto oggi pomeriggio all’ospedale “Cannizzaro” di Catania. Era stato trasportato d’urgenza verso le 14 con l’ausilio dell’elisoccorso del “118” a seguito delle gravi ferite riportate alla testa dopo una caduta dal tetto in una casa nelle campagne tra Rosolini e Ispica. Secondo le prime ricostruzioni sembra che l’uomo, un muratore, avrebbe deciso di buttarsi volontariamente per togliersi la vita, forse depresso per la mancanza di lavoro.

- Pubblicità -