Deteneva eroina: ragazza rosolinese arrestata dai Carabinieri

4427
- Pubblicità a pagamento -

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Noto, hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente N.S., incensurata classe 1991.

I Militari, al termine di una perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto nella disponibilità della ragazza circa 15 grammi di sostanza stupefacente del tipo “eroina”, in pietra.

Al termine di tale atto la donna è stata dichiarata in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, tradotta presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria aretusea.

I Carabinieri continueranno a prestare la massima attenzione al territorio, organizzando periodicamente analoghi servizi al fine di incrementare la percezione di sicurezza tra la cittadinanza e porre in essere una concreta azione di contrasto ai vari fenomeni delittuosi.

Fonte: Comunicato dei Carabinieri

- Pubblicità -