Due responsabili di settore rinunciano alla nuova nomina

1029
Orazio Candiato e Saro Savarino
- Pubblicità a pagamento -

Due dei responsabili di settore scelti dal sindaco Pippo Incatasciato per riorganizzare la macchina amministrativa hanno deciso di non accettare la nomina.

Pubblicità a Pagamento

Orazio Candito, che era stato nominato al primo settore, e Saro Savarino, nominato al quarto settore, hanno dato “forfait” ancora prima di iniziare la loro nuova esperienza.

Orazio Candito ha motivato la scelta per “motivi strettamente personali”. “In un primo momento avevo accettato la proposta del sindaco ma, dopo un’attenta analisi, ho ritenuto opportuno rinunciare subito e non a metà percorso. Ringrazio il sindaco Incatasciato per la fiducia che ha riposto nella mia persona, fiducia che mi ha gratificato. Continuo ad essere un dipendente comunale e darò il massimo come ho sempre fatto”.

Saro Savarino, da tanti anni a capo del settore “Risorse Umane”, era stato chiamato, invece, ad essere il nuovo responsabile del Quarto settore “Vigili Urbani”. Una decisione che era stata presa dopo una prima intesa con il sindaco Pippo Incatasciato, ma, a quanto pare, ha successivamente deciso di non accettare. “A giugno andrò in pensione -ha detto Savarino-, è questa è una delle motivazioni più importanti per il quale ho inteso non accettare”.

- Pubblicità a pagamento -