Finalmente arriva la “luce” al parco Giovanni Paolo II. Impegnati 6.200 euro

544
- Pubblicità a pagamento -

Fiat Lux” direbbero i latini, e “luce fu” affermiamo noi: torna l’illuminazione al Parco Giovanni Paolo II dopo un periodo verosimilmente lungo in cui la maggior parte dei proiettori della torre faro del Verde a Valle, risultava da tempo guasta e in disuso.

Pubblicità a Pagamento

Pertanto, in occasione delle manifestazioni previste per l’estate rosolinese, il 5° Settore Lavori Pubblici e Urbanistica con in testa l’Assessore al ramo Carmelo Di Stefano, ha ritenuto, tramite realtiva determina, di provvedere alla sostituzione dei corpi illuminanti per munire l’area di un’adeguata illuminazione.

La fornitura degli impianti a led è stata affidata alla Ditta “Lumiere S. N. C” di Rosolini per una somma pari a € 6.368, 00 Iva compresa, il cui impegno di spesa riguarda la distribuzione di 8 proiettori a led da 500 W 4000K neri 120° Meanwell chip Samsung, e la cui installazione è già in atto.

Il consigliere comunale, Rosario Modica

Il nuovo impianto di illuminazione presto sarà pronto per essere attivato: la sistemazione della torre faro è stato un lavoro di sinergie varie, che ha visto in prima linea il consigliere comunale  del gruppo “Insieme per RosoliniSaro Modica, colui che si è adoperato maggiormente per coordinare la ditta Spadaro che ha eseguito i lavori, e per raggiungere poi l’obiettivo finale.

 

- Pubblicità a pagamento -