Furto con scasso all’agenzia “Sacro Cuore”

3541
- Pubblicità -

Hanno utilizzato un palo di ferro per scardinare la grata della finestra e intrufolarsi all’interno dell’ufficio dell’agenzia di pompe funebri “Sacro Cuore”, di cui è titolare Gaetano Poidomani, riuscendo a rubare il denaro contante che era stato lasciato all’interno del registratore di cassa. Un danno ingente per l’agenzia che ha denunciato l’accaduto alla locale Stazione dei Carabinieri. L’intrusione sarebbe avvenuta nella notte tra domenica e lunedì. L’immobile, adiacente al cimitero comunale, era dotato di un impianto di videosorveglianza, ma i ladri, prima di andare via, hanno asportato anche il registratore delle immagini.

- Pubblicità -