Gennuso: “Domenica tra Rosolini e Siracusa vincerá lo sport”

830
- Pubblicità -

– “ Vorremmo non vedere più immagini violente in una partita di calcio, così come accaduto domenica scorsa a Vittoria. Si gioca Rosolini – Siracusa e dovrà essere una festa di sport e non di violenze”. A lanciare un accorato appello a 48 ore dall’incontro di calcio che può decidere il futuro delle due squadre, con obiettivi opposti, è il deputato regionale all’Ars, rosolinese, Pippo Gennuso. “Capisco l’amarezza e magari la delusione dei tifosi delle rispettive fazioni che vorrebbero che la propria squadra del cuore vincesse sempre, ma non bisogna mai dimenticare che ci troviamo di fronte ad una partita di pallone che non deve mai degenerare. I tifosi del Siracusa potranno venire al “Consales” senza alcun timore, perché saranno bene accolti dagli sportivissimi tifosi granata. Sono certo, al di là del risultato sul campo, che sarà una sfida di sano agonismo ed una bella domenica di sport”.

- Pubblicità -