Gennuso sul cavalcaferrovia: “Non sarò presente all’inaugurazione di un ecomostro costruito da ditta inaffidabile”

1939
- Pubblicità a pagamento -

“Non parteciperò all’inaugurazione dell’ecomostro”. L’inaugurazione ufficiale è stata fissata per lunedì 27 luglio, ma Gennuso non ci sarà. Il deputato regionale, infatti, si “dissocia” dai continui ritardi nei lavori che stanno rinviando a più riprese l’apertura del cavalcaferrovia, un’opera definita “inutile e devastante per il territorio che è stata costruita anche male. L’impresa che sta realizzando questo ecomostro si è dimostrata inaffidabile, lavorando con soli due operai e non lavorando di notte ma solo di giorno fino alle 17. Per non parlare del disastro economico che ha creato la chiusura per un mese della strada alle attività commerciali della Città. Il ponte è stretto e credo che ci saranno numerosi incidenti soprattutto se si incroceranno due autoarticolati”.
Una frecciatina anche all’amministrazione: “Ha dimostrato poca sensibilità -conclude-, non riuscendo ad incidere con forza per far rispettare il cronoprogramma”.

- Pubblicità a pagamento -