Giancarlo Carpanzano: “Mi candidato a sindaco perché vedo sempre i soliti volti”

Giancarlo Carpanzano: “Mi candidato a sindaco perché vedo sempre i soliti volti”

Si dice pronto a presentare una lista alle prossime amministrative di ottobre portando “nuove competenze e nuove facce”, e soprattutto perché “non vede soggetti che possano svolgere al meglio la funzione di amministratore”.

Si chiama Giancarlo Carpenzano l’outsider delle prossime elezioni per il rinnovo di sindaco e consiglio comunale.

“Ho scelto di candidarmi a sindaco -dice Giancarlo-, perché vedendo i soggetti che stanno decidendo di mettersi in competizione non reputo che possano svolgere al meglio la funzione di amministratore, in quanto stiamo parlando sempre dei soliti volti che si stanno riciclando in un sistema politico che ha distrutto le sorti della nostra città. Vogliamo rilanciare questo paese con competenze nuove e facce nuove se i cittadini ci daranno questa possibilità”.

CATEGORIE
TAGS
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )