Grande successo alla CorAnt con “Happy Halloween”: l’allenamento si trasforma in grande festa

214
- Pubblicità a pagamento -

In occasione del pomeriggio più pauroso dell’anno, il 31 ottobre, tutti i piccoli baskettari di Rosolini, hanno partecipato a “Happy Halloween “ organizzato dalla CorAnt Basket presso la palestra sita nel Plesso La Pira. I festeggiamenti di questa ricorrenza Made in Usa, hanno visto protagoniste le maschere delle tre categorie del Minibasket della Presidente Cory Cataudella, rispettivamente:

Pubblicità a Pagamento

-Pulcini 3,4,5,6 anni;

-Scoiattoli 7,8 anni;

-Giganti del Minibasket, il fantastico gruppo Aquilotti 9,10,11 anni.

Nonostante le molte assenze per via della prima stagione influenzale, non sono mancate maschere originali e tanto spirito ironico che ha visto anche i coaches trasformati in mostri e vampiri. Durante il pomeriggio tutti i bambini si sono cimentati nel gioco canestro o scherzetto, in gare di tiro e mini tornei 3 vs 3, il tutto contornato da una ricca merenda, caramelle e musica, con luci soffuse proprio per ricreare un ambiente tutto a tema.      Alla fine della festa la CorAnt ha regalato ad ogni partecipante il quaderno ufficiale dei baskettari, da poter utilizzare anche a scuola.

Ogni occasione è buona per far festa”, dichiara Cory Cataudella.                                 “In collaborazione con le famiglie preferiamo che i nostri bambini trascorrino questa festività in un luogo sicuro piuttosto che andare a bussare porta a porta, tra l’altro, è stata un esperienza bellissima di tanti piccoli zombie brutti ma belli, che hanno svolto il loro consueto allenamento in clima di ironia e socialità. Dopo nove anni di intensa attività siamo soddisfatti del nostro progetto educativo – sportivo “, conclude.

 

- Pubblicità a pagamento -