Il 28 dicembre in sala Cartia “Gli Incantesimi delle vie del Carrubo” prenderanno vita

195
- Pubblicità a pagamento -

Il 28 dicembre sogno e realtà diverranno una sola cosa!
Sarà questo il senso della presentazione/inaugurazione della mostra “Gli Incantesimi delle vie del Carrubo”, evento concepito dallo scrittore e giornalista, il Prof. Giuseppe Gallato e dall’artista Gianluigi Pitrolo.

L’iniziativa si svolgerà tramite una formula innovativa, in cui si vedranno gli opposti che si attraggono, anzi in questo caso che si fondono: una miscela di Arte e Scrittura che rispecchierà i temi dominanti alla base delle loro opere e idee, in un dualismo originale e inedito tra razionalità e irrazionalità, tra realtà e sogno! La stessa locandina non è altro che la fusione tra la copertina del libro di Gallato e uno dei quadri di Gianluigi.

L’inaugurazione della mostra delle opere pittoriche di Pitrolo – il cui tema centrale sarà il Carrubo – vedrà la presentazione del libro “Incantesimi nelle vie della memoria” di Giuseppe Gallato, un “fantasy “onirico” dalle molte sfumature psicologiche e contaminazioni filosofiche.

L’atmosfera sarà molto giovane, innovativa e sarà allietata dalle letture di Debora Aprile e dalla partecipazione della giovane cantante Alice Martino. 

L’appuntamento è previsto per le 19,30 in Sala Cartia – Palazzo Comunale. Tutti sono invitati a partecipare a questo particolare dibattito di incontri e visioni.

La mostra delle fantastiche opere pittoriche di Gianluigi Pitrolo sarà inoltre aperta alla cittadinanza fino al 6 gennaio. Insieme ci sarà un’area dedicata ai libri di Gallato in cui l’autore sarà disponibile a spiegare oltre le trame del libro, curiosità legate al genere fantasy, fantascienza e sci-fi. Ma non solo, parlerà del mondo onirico in generale e racconterà nozioni e informazioni sulla realtà delle case editrici e sulla realizzazione di un libro. Nell’angolo espositivo troverete i libri e dei segnalibri personalizzati con delle frasi tratte dai racconti dell’opera.

 

 

 

 

 

- Pubblicità -