Il Comune avvia un censimento di tutti i passi carrabili della città

926
- Pubblicità a pagamento -

L’Amministrazione Comunale, avvia un censimento di tutti i passi carrabili in atto insistenti nel perimetro urbano.

Novità in arrivo per i passi carrabili nel centro urbano cittadino. L’Amministrazione Comunale, nell’ottica di una gestione trasparente dell’Ente, su proposta dell’Assessore al ramo Carmelo Di Stefano, ha deciso di avviare  un censimento di tutti i passi carrabili in atto insistenti nel perimetro urbano.

L’obiettivo è quello di regolarizzare permessi ed evitare non solo il dilagante abusivismo,  spesso fonte di liti tra i residenti delle varie zone o vie dove questi  insistono, ma allo stesso tempo salvaguardare i diritti di coloro che hanno un passo carrabile regolamentato e intendono evitare parcheggi selvaggi.

Un aggiornamento ritenuto assolutamente necessario – afferma Di Stefano – in ragione del proliferare di questi passi carrabili nelle abitazioni e garantire equità e parità di trattamento. Da un sommario studio abbiamo potuto evincere come insistono nel territorio urbano migliaia di passi carrabili censiti e non, per cui è apparso subito imprescindibile introdurre un riordino complessivo per individuare i cittadini che usufruiscono dell’occupazione del suolo pubblico e quindi tenuti al pagamento della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche.

Evidentemente – prosegue l’Assessore – occorrerà garantire quanti saranno in regola con il canone. In questo senso, un  gruppo di lavoro costituito da tecnici e funzionari dei Settori comunali interessati, congiuntamente all’Assessore, sta elaborando un progetto di interventi che prevedono tra l’altro quello della convenzione con privati, per la rimozione di eventuali veicoli in divieto di sosta e la relativa custodia in autorimesse e/o parcheggi autorizzati”.

Per quanto riguarda la tariffe  sui passi carrabili queste, già in vigore,  sono divise in due fasce  a seconda la zona dove insiste l’abitazione per la quale si chiede il pagamento  del passo carrabile.

Fonte: Il Responsabile Ufficio Stampa Comune di Rosolini Giuseppe Lorefice

                       

- Pubblicità -