Il Comune di Rosolini consegna un “attestato al merito professionale” allo storico fabbro Giacomo Fronterré

1053
- Pubblicità elettorale a pagamento -

È stato consegnato, stamattina, un attestato al merito professionale al signor Giacomo Fronterré, storico artigiano di Rosolini, per la decennale attività di fabbro svolta con impegno e professionalità nella nostra città. La cerimonia ha avuto luogo presso la Sala Giunta del Comune di Rosolini con la presenza del Sindaco Corrado Calvo, il Vicesindaco Aurora Cataudella e i figli dell’artigiano, Vitaliano e Nella. Il signor Giacomo, oggi 84enne, esercita con orgoglio e passione la sua professione di fabbro-ferraio da ben 66 anni; una lunga e pregevole carriera iniziata all’età di 19 anni quando aprì la sua officina. Commosso, ricorda con nostalgia e soddisfazione il suo primo lavoro: una ringhiera in ferro battuto che possiamo ancora osservare all’angolo Via Manzoni-Via Immacolata. La sua precisione, l’onestà, la perseveranza e la sua “maestria” rappresentano un tassello della storia di Rosolini e un esempio di grandi valori da trasmettere alle nuove generazioni. Il nostro fabbro è un orgoglio per tutta la cittadinanza e per la sua grande famiglia. I migliori auguri al signor Fronterré da parte di tutta la Redazione.

- Contenuto sponsorizzato -