Il sindaco Giovanni Spadola incontra i dipendenti comunali all’auditorium Attilio Del Buono

Il sindaco Giovanni Spadola incontra i dipendenti comunali all’auditorium Attilio Del Buono

Il nuovo sindaco di Rosolini, Giovanni Spadola, con la giunta al completo, ha incontrato all’Auditorium ‘Attilio Del Buono’ i dipendenti comunali.

Il primo cittadino ha parlato chiaro, così come è suo solito fare, chiedendo il massimo impegno ai lavoratori e di essere al servizio dei cittadini e di avere un rapporto con il pubblico sempre con il sorriso.

Spadola ha anche annunciato che dall’inizio del prossimo anno ci saranno nove capi settori che dovranno riorganizzare la macchina amministrativa.

Si è trattato di un confronto franco, dove i comunali hanno dato atto a Spadola ed alla giunta,  di essere stato il primo sindaco nella storia di Rosolini a convocarli.
“A un mese dal mio insediamento abbiamo rivoluzionato la città sotto il profilo del decoro urbano  e manutenzioni varie – ha detto Spadola – Cose mai fatte dagli scienziati che mi hanno preceduto. Dovete anche sapere che non è stata fatta una determina, nonostante le criticità che abbiamo avuto come il maltempo”.

Da parte dei comunali, la maggioranza a 25 ore settimanali, c’è stata l’esplicita richiesta dell’aumento del monte ore dei lavoratori. Richiesta rimasta lettera morta nel passato.
Il sindaco ha salutato i dipendenti ricordando che l’amministrazione, seppur a corto di risorse, sta organizzando le Feste di Natale, grazie agli sforzi dei privati che hanno a cuore il rilancio  socio – economico della città.

CATEGORIE
Share This

COMMENTS

Wordpress (0)
Disqus ( )