Intimidazione a Di Stefano. Il Pd: “Continua ad operare per il bene della città”

1333
- Pubblicità -

Anche il Partito Democratico – circolo di Rosolini – esprime solidarietà e vicinanza nei confronti dell’ex assessore comunale Carmelo Di Stefano per il vile atto intimidatorio subito.

“Ancora una volta bisogna intervenire per richiamare la coscienza civile di quanti usano il linguaggio mafioso per lanciare messaggi intimidatori o per compiere atti a dir poco incivili. L’oscuro e vigliacco linguaggio usato nei confronti delle intimidazione all’amico Carmelo Di Stefano e, prima ancora, alla Consigliera Comunale Tina Cicciarella, appartiene al mondo delle tenebre, che è l’anticiviltà. Tale increscioso episodio di intolleranza mortifica anche la Città di Rosolini ed i tantissimi rosolinesi onesti e laboriosi. Con forza, tutto il gruppo dirigente ed i tesserati del Partito Democratico Circolo di Rosolini condannano quanto è accaduto a Carmelo Di Stefano e gli esprimono piena solidarietà, invitandolo a superare il difficile momento ed a continuare ad operare per il bene del nostro territorio.”

- Pubblicità -