La CorAnt Basket riapre le porte alla nuova stagione

115
- Pubblicità -

Anche quest’anno casa CorAnt riapre le porte per il 10° anno consecutivo a tutti i giovani rosolinesi che vogliono sperimentarsi nel gioco Basket. Nella palestra La Pira sono già cariche le squadre che disputeranno i campionati indetti dalla Federazione Italiana Pallacanestro. Nell’ambito del minibasket, la CorAnt propone la migliore offerta formativa grazie all’Istruttrice Nazionale ed Educatrice Professionale Cory Cataudella, che, oltre a seguire i gruppi delle categorie, Baby, Pulcini e Scoiattoli, avrà il compito di guidare i ragazzi classe 2008/2009/2010 nel Campionato “Aquilotti”, cercando di eguagliare il Primo posto dell’anno passato. Per quanto riguarda le categorie giovanili, dopo i successi ottenuti lo scorso anno con il titolo di Campioni Provinciali Aquilotti e il bronzo Interprovinciale conquistato dal gruppo Under15, gli atleti saranno seguiti in un percorso perfezionato, per tutto il mese di Settembre e parte di Ottobre con la preparazione atletica e successivamente, con allenamenti mirati e lezioni individuali, seguiti da coaches altamente qualificati nel settore Giovanile. Discorso a parte merita la Prima Squadra, dopo il restyling dell’anno scorso, con il team formato completamente da giovani provenienti dal vivaio, anche quest’anno la Dirigenza continuerà a credere nel percorso di crescita dei propri giovani, introducendo gli atleti classe 2004 meritevoli, abbassando così ulteriormente l’età media e rendendo la Squadra Rosolinese la più giovane del Campionato. Capitano Mura e i suoi dovranno cercare di eguagliare il Primo posto conquistato lo scorso anno nel Campionato Regionale Open, che tanto entusiasmo ha portato in città. Novità di quest’anno sarà il gruppo Over, che prevede allenamenti di atletica e basket per adulti di ogni età. Anche quest’anno tutte le manifestazioni e le partite di campionato si disputeranno presso la palestra La Pira in via Soldato Pitino con ingresso gratuito per il pubblico.

- Pubblicità -